Notizie

Apertura impianti Dolomiti SuperSki

Apertura impianti Dolomiti SuperSki 2014: si torna a sciare

Finalmente l’inverno sembra essere arrivato davvero, anche sulle Dolomiti, dove la pioggia ha lasciato spazio ad un clima più freddo che annuncia abbondanti nevicate: insomma la situazione perfetta per divertirsi sulle piste da sci della Marmolada e di tutte le Dolomiti.
Molte sono le attività dedicate agli amanti degli sport invernali: lo sci da fondo e da discesa, lo snowboard e la camminate con le ciaspole tra i sentieri innevati e colmi di soffice neve. Inoltre, come ogni anno, nelle stazioni turistiche delle Dolomiti si susseguono eventi pensati per far divertire grandi e piccini, anche dopo una giornata passata sulle piste.

Come ogni anno, verso i primi giorni di dicembre parte la stagione sciistica sulle Dolomiti.
Alcuni servizi, come gli skibus che collegano diverse località, hanno già iniziato a funzionare e non bisognerà aspettare ancora molto per vedere attive seggiovie e cabinovie, sospese nel cielo azzurro delle Dolomiti, che salgono leggere lungo le innevate piste da sci.

Apertura impianti Dolomti SuperSki – Alleghe

L’apertura degli impianti di risalita nella zona di Alleghe e Piani di Pezzè, Pelmo e Col dei Baldi è fissata per il prossimo 5 dicembre.
A collegare Malga Ciapela ed Alleghe ci pensa un efficiente servizio di skibus.

Apertura impianti Dolomti Superski – Zoldo e Palafavera

Nell’area zoldana si potrà tornsre a sciare sulle piste Dolomiti SuperSki  sempre il 5 dicembre.
Lo stesso vale anche per l’area di Palafavera.

Apertura impianti Dolomiti SuperSki – Arabba e Marmolada

Sulla zona della Marmolada e di Arabba gli impianti di risalita torneranno ad aprire i cancelletti tra il 5 e il 6 dicembre 2014.
C’è molta attesa anche per la riapertura della Seggiovia Padon II, perfetta per collegare la Regina delle Dolomiti ad altre splendide località del Comprensorio Dolomiti SuperSki.

Cosa state aspettando? Date un’occhiata al programma Dolomiti SuperSki e scoprite quanto possa essere entusiasmante l’inverno tra le montagne Patrimonio Unesco.